Si è posta una particolare attenzione nel riportare le fotografie in modo che non siano riconoscibili i bambini per rispetto della loro privacy.

Ecco un momento dove a fine maggio si sono intrattenuti tanti giovani attenti e positivamente esigenti che ponevano infinite colte domande di chi voleva veramente conoscere.

La trasmissione della Storia, Memoria e promozione di quell'epoca e delle nostre Montagne Vicentine.

si è così attuato in queste giornate il fine prefissato dall'Associazione.